marcopaccagnella

TERMINA TROPPO PRESTO IL CASENTINO DI MARCO PACCAGNELLA

TERMINA TROPPO PRESTO IL CASENTINO DI MARCO PACCAGNELLA

Termina sulla ps 7 con una toccata e relativa ruota divelta il Casentino del Pacca nazionale. Il driver dell'ABS Sport, navigato dal presidente amico Beniamino Bianco, conclude troppo presto una gara sfortunata e che allontana sempre più la possibilità di vincere il campionato I.R.C. Pirelli.

Pacca_casentino_2011Lecco (LC) - "Il 31° Rally Internazionale del Casentino era da vincere!" cosi esordisce Marco dopo aver toccato sulla ps7 e aver divelto la ruota. Forse proprio la voglia di ripetere la fantastica gara dell'anno scorso e le aspettative di vittoria, o forse le temperature elevate e torride, non hanno consentito al "Pacca" di guidare come solo lui sa! La gara è iniziata con la voglia di inserire subito il proprio nome nei primi tre assoluti. Purtroppo però qualcosa ha fatto si che il driver di Lecco non riuscisse ad esprimersi al meglio. Una gara che Marco ha definito leggermente sottotono, tanto è che i tempi erano sempre a ridosso dei primi, con qualche secondo al massimo di distacco, ma mai da poter sferrare l'attacco tanto desiderato! "Una gara che adoro e che Beniamino ha interpretato al meglio alle note! Ma purtroppo è mancato qualcosa... quel feeling tra me, la vettura e l'asfalto che mi consentisse di sferrare l'attacco voluto. Purtroppo spesso sentivo la vettura scivolare, forse la tensione e la voglia di vincere a tutti i costi mi ha giocato un brutto scherzo! Sopratutto sulla ps Dama dove ho pagato parecchi secondi. Sicuramente sono felicissimo della mia vettura. La D-Max Racing, come d'altronde in tutte le gare, ci ha fornito una vettura perfetta e performante al massimo. Il Benjio (Beniamino Bianco, ndr) è stato perfetto e come al solito ha fatto di tutto per tenermi alto il morale anche dopo aver staccato la ruota. Purtroppo però il mio campionato I.R.C. Pirelli in questo momento non sta andando proprio per il verso giusto! Certo nulla è perduto fino a quando la matematica ci dirà fuori dai giochi, però questo zero pesa come un macinio!"

 

TERMINA TROPPO PRESTO IL CASENTINO DI MARCO PACCAGNELLA

Termina sulla ps 7 con una toccata e relativa ruota divelta il Casentino del Pacca nazionale. Il driver dell'ABS Sport, navigato dal presidente amico Beniamino Bianco, conclude troppo presto una gara sfortunata e che allontana sempre più la possibilità di vincere il campionato I.R.C. Pirelli.

Pacca_casentino_2011Lecco (LC) - "Il 31° Rally Internazionale del Casentino era da vincere!" cosi esordisce Marco dopo aver toccato sulla ps7 e aver divelto la ruota. Forse proprio la voglia di ripetere la fantastica gara dell'anno scorso e le aspettative di vittoria, o forse le temperature elevate e torride, non hanno consentito al "Pacca" di guidare come solo lui sa!

La gara è iniziata con la voglia di inserire subito il proprio nome nei primi tre assoluti. Purtroppo però qualcosa ha fatto si che il driver di Lecco non riuscisse ad esprimersi al meglio. Una gara che Marco ha definito leggermente sottotono, tanto è che i tempi erano sempre a ridosso dei primi, con qualche secondo al massimo di distacco, ma mai da poter sferrare l'attacco tanto desiderato!

"Una gara che adoro e che Beniamino ha interpretato al meglio alle note! Ma purtroppo è mancato qualcosa... quel feeling tra me, la vettura e l'asfalto che mi consentisse di sferrare l'attacco voluto. Purtroppo spesso sentivo la vettura scivolare, forse la tensione e la voglia di vincere a tutti i costi mi ha giocato un brutto scherzo! Sopratutto sulla ps Dama dove ho pagato parecchi secondi. Sicuramente sono felicissimo della mia vettura. La D-Max Racing, come d'altronde in tutte le gare, ci ha fornito una vettura perfetta e performante al massimo. Il Benjio (Beniamino Bianco, ndr) è stato perfetto e come al solito ha fatto di tutto per tenermi alto il morale anche dopo aver staccato la ruota. Purtroppo però il mio campionato I.R.C. Pirelli in questo momento non sta andando proprio per il verso giusto! Certo nulla è perduto fino a quando la matematica ci dirà fuori dai giochi, però questo zero pesa come un macinio!"

Un ringraziamento anche ai partner economici: Adda Express srl  Brivio - Asfalti Cologne srl - Acerboni Maurizio Graphic Design - Eurospin Lipomo, Merone, Bellano, Montano Lucino - Gi.ma.co Delebio - La Nuova Terra srl - Meccanica Segrino Canzo - Passafaro snc Castelmarte - Raul Paredi imbiancature Sormano - Simecon Lecco- Simit Erba - Tecnolario Lecco, Cereda Ambrogio,  Invernizzi assicurazioni e Kerakoll. Marco e Beniamino intendono ringraziare anche i loro famigliari, la ABS Sport, una seconda famiglia, i ragazzi e i tecnici della D-Max Racing.

Lo Staff del "Pacca" vi invita tutti ad andare sul sito www.marcopaccagnella.com dove potrete trovare informazioni, fotografie e filmati della stagione 2011, e precedenti, del driver di Lecco e gli sponsor che rendono possibile la stagione agonistica di Marco, quest'anno ancora affiancato dall'amico Beniamino Bianco.

Paccagnella-Bianco in azione al Casentino 2011 in foto AmicoRally

Flaminia Fondriest Cycling Team - Powered & Design by NetHome - Pisa - adm - Informativa sui Cookie

Top Desktop version

Utilizzo i cookie per migliorare la funzionalità di questo sito e per garantirti un'esperienza di navigazione sempre ottimale. Se continui a visitare questo sito, acconsenti al loro utilizzo. Cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.