marcopaccagnella

RONDE DELLE MINIERE: ASSOLUTAMENTE PACCAGNELLA!


RONDE DELLE MINIERE: ASSOLUTAMENTE PACCAGNELLA!

30 Maggio 2010 Ronde delle Miniere: al via con un vecchio amore, la Xsara WRC by GMA Racing, con un vecchio amico al fianco, Beniamino Bianco patron ABS Sport, e con un vecchio vizio: la vittoria. Marco Paccagnella firma l'assoluta della quarta edizione del Ronde delle Miniere e torna alla vittoria.

Paccagnella-BiancoLecco (LC) - L'ultimo week end di Maggio, nella scuderia ABS Sport e tra i fans del Pacca nazionale, verrà da ieri ricordato come il giorno del ritorno alla vittoria di Marco. Tempo fa, sempre per mezzo stampa, presentando la sua stagione 2010 e descrivendo come svolgerà il suo ruolo di mentore per i giovani della giovane scuderia ABS Sport, Marco aveva detto che avrebbe puntato a più assolute possibili per riassaporare il gusto della vittoria: e cosi è stato.

Non poteva iniziare nel migliore dei modi l'avventura del pilota lecchese con la nuova scuderia di Calolzio Corte. L'esordio stagionale è stato scelto ad hoc, a fianco del presidente della scuderia ABS Sport e in un palco rinomato e ricco di pretese come è quello del Ronde delle Miniere. La gara piacentina, organizzata dalla a.s.d. CM SPORT, sta diventando un riferimento nel panorama rallystico nazionale e richiama parecchi piloti di spessore.

Partiti subito forte, il duo Paccagnella - Bianco, ha fatto segnare un ottimo secondo tempo di prova dietro ad un perfetto Giaconia, su Ford Focus WRC, per soli 13 secondi, malgrado il ruolo di "spazzino" dovuto al numero 1 sulle fiancate. Segnaliamo un eccesso di foga sulla prima ps che ha portato Marco a pagare 10 secondi di penalità. Foga che subito si è trasformata in una guida spettacolare e vincente che ha consentito alla coppia lombarda di vincere tutte e tre i successivi passaggi sulla ps "Delle Miniere", e tanti applausi sull'inversione di fine prova da parte degli spettatori. Una gara perfetta che se cosi non fosse stata non avrebbe portato ad una magnifica vittoria, proprio in virtù degli avversari, veloci e quasi mai in fallo. Il diretto rivale è stato proprio Max Beltrami, compagno in GMA Racing di Marco, che alla guida della 206 WRC e in coppia con Sala, ha corso una gara straripante e priva di sbavature, terminando appena dietro di 22 secondi. Da segnalare assolutamente l'ottima prestazione sull'ultima prova speciale, con un 8'02".7, tempo staccato quando oramai la prova speciale era sporca e rovinata dai passaggi degli altri concorrenti.

Uno scorcio di gara nelle parole di Marco.: " Che dire una gara perfetta sotto tutti i punti di vista! Perfetta l'organizzazione che ha gestito al meglio una ronde disegnata in un percorso suggestivo e veramente selettivo. Perfetto il mio compagno di vettura, Beniamino Bianco, vecchio amico e patron della mia nuova scuderia ABS Sport, che ha svolto un lavoro magnifico, grazie al quale ho coronato questa magnifica vittoria. Perfetti gli avversari che non mi hanno lasciato fiatare per un attimo rendendo la battaglia sul filo di rasoio. In ultimo voglio elogiare il lavoro degli uomini GMA Racing. Non bisogna mai dimenticarsi che le vittorie di noi piloti, scaturiscono anche grazie ad un magnifico lavoro svolto dai meccanici e dai tecnici che inizia già in ditta con la preparazione della vettura."

Per dovere di cronaca la gara ha visto la vittoria di Marco, navigato da Bianco, su Xsara GMA Racing. A completare il podio l'equipaggio Beltrami - Sala sulla 206 WRC, sempre della GMA Racing, ed infine sul gradino più basso del podio l'equipaggio tutto svizzero composto da Sulmoni e Bernasconi su una Subaru Impreza WRC. Le classi minori, ma sempre combattutissime, sono andate rispettivamente in R3C a Caldaralo - Poggi su Renault Clio, la classe s2000 al duo Toffoli - Coletti su 207 ed infine segnaliamo in classe s1600 la vittoria della Renault Clio If Sport di Vitali - Musseli.

Alla Ronde delle Miniere, a completare la spedizione ABS Sport, ci hanno pensato l'equipaggio Bolognini - De Vignai che con la loro piccola 106 Rally hanno lasciato il segno vincendo la FN1.

La trasferta Emiliana è supportata da: Adda Express srl  Brivio - Asfalti Cologne srl - Azeta costruzioni srl Canzo - Centro Lombardo Recuperi Industriali srl - Eurospin Lipomo, Merone, Bellano, Montano Lucino - Eurorec srl - Eurorecuperi srl - Meccanica Segrino Canzo - Passafaro snc Castelmarte - Raul Paredi imbiancature Sormano - Simit Erba - Tecnolario Lecco.

Per ulteriori notizie e novità vi rimandiamo ai prossimi comunicati e a visitare il sito www.marcopaccagnella.com, e a seguire le sue gesta sulla Pacca TV raggiungibile sempre tramite il sito del driver di Lecco.

Nella foto FotoZeta.it la coppia Paccagnella - Bianco in azione al 4° Ronde delle Miniere.

Flaminia Fondriest Cycling Team - Powered & Design by NetHome - Pisa - adm - Informativa sui Cookie

Top Desktop version

Utilizzo i cookie per migliorare la funzionalità di questo sito e per garantirti un'esperienza di navigazione sempre ottimale. Se continui a visitare questo sito, acconsenti al loro utilizzo. Cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.